Palestrine diverse per periodi diversi

    Uncategorized

    La palestrina è un prodotto che viene pensato per poter fornire al bambino un suo ambiente molto comodo e anche confortevole. All’interno delle palestrine il bambino comincia fin dai primi momenti ad interagire con il mondo circostante, comincia a giocare e a scoprire gli oggetti, suoni e colori che possano stimolare i suoi sensi e anche la sua curiosità.

    In commercio non troviamo un solo modello di palestrina, ma possiamo trovare dei diversi modelli che sono effettivamente pensati per le diverse fasi della crescita del bambino e sono modelli di palestrine per bambini di diverse età.

    Possiamo dire che da zero ai due mesi del bambino non sempre viene consigliato l’acquisto di questo prodotto, infatti, a questa età i neonati non generalmente ancora in grado di poter distinguere propriamente forme e colori diversi. Se si desidera avvalersi della palestrina, sarà perciò opportuno scegliere un modello che sia fornito non tanto di stimoli visivi, quanto di stimoli tattili e uditivi, che possano davvero essere percepiti dal bimbo e saranno utili al suo sviluppo. Possiamo scegliere tra prodotti che sono anche collegabili al proprio mp3, in modo da avviare melodie da far ascoltare al neonato, magari per calmarlo oppure per rilassarlo e avviarlo alla percezione di suoni diversi. In aggiunta è possibile verificare la presenza di peluche morbidi che possono essere collegati. In questo caso dato che si tratta di bimbi veramente piccoli, si consiglia un prodotto a forma di cuscino che sia molto imbottito con dei bordi rialzati.

    Dopo i 3 mesi il bambino comincia ad essere in grado di distinguere molti oggetti di forme e colori diversi. Perciò a questo punto l’acquisto e l’utilizzo di una palestrina viene indicato per stimolare la percezione visiva, e non solo quelle uditiva e tattile del neonato. Possiamo dunque optare per l’acquisto di modelli che sono dotati di giochi colorati, oppure lucine, cubi, sfere. Intorno all’ottavo mese invece il bambino sarà in grado anche di rimanere seduto autonomamente nella sua palestrina e si potrà prendere in considerazione l’impiego di modelli che hanno anche un’altezza regolabile, che consentano il gioco in diverse posizioni.

    Per sapere di più su tutti i diversi modelli cliccate qui.